Sofia

é ormai un minuto che i tuoi denti stringono il mio labbro, sono mesi che ti guardo, puoi già farmi così male  e io non riesco a smettere di guardare. Non ho mai baciato ad occhi aperti ma il tuo spettacolo così vicino ne profano ne divino é cosí bello  che mi fa male l’ucccello. […]

Una storia scritta in piedi II

Un uomo in macchina al semaforo vede avvicinarsi il mendicante, inizia un dialogo: -Vai a lavorare- -Lo sto facendo, è una sorta di fund rising il mio, per il panino di questa sera- -Si va bhe, come credi sia arrivato a comprarmi questa mercdes? Facendo fundrising?- -Immagino tu abbia studiato, e per studiare ci vogliono […]

Oggi

considero comodini tutti quelli che non riescono a credere nell’incredibile, tegole che arroganti nel loro controllo della propria vita, prendono sole e pioggia come tutti.

Una storia scritta in piedi

Una storia di quei giorni in cui non sai scrivere, ma proprio lo vorresti e lo fai lo stesso, come quando hai fame e non hai cibo ma appena ce l’hai lo finisci tutto e non lo condivideresti con nessuno perché appunto hai fame. 50000 euro al mese l’affitto del negozio, si vendono abiti che […]